Caricamento immagini...

Category: In evidenza

Patek Philippe Ref.6301P

Oggi Thierry Stern, president della Marca ginevrina, ha presentato un nuovo gran complicato, la Ref 6301P ispirata, con opportune modifiche ad altri capolavori della Casa, come ad esempio il Grandmaster Chime. Con questo modello si concludono le novità preparate per il 2020 e che abbiamo pubblicato in Giugno e Luglio, augurandoci che nel 2021, come detto da Thierry Stern, si possano vedere di presenza e non online,

A new Grand Complication watch has been unveiled today by Thierry Stern, president of Patek Philippe, it’s Grand and Petite Sonnerie, Répetition Minutes with a new movement and special details on the platine case-

Leggi tutto

Submariner Rolex in ‘pole’

Dovevamo vederli a Baselworld 2020 (ma il Covid19 ha rivoluzionato il mondo) o forse da Watches&Wonders (ma Rolex è abituato a fare da sé e non ha aderito nemmeno a Geneva Watches Days), infatti la data scelta è stata il 1° Settembre.

Because of Covid19 we couldn’t see Rolex novelties at Baselworld 2020, the Brand chose to unveil them on September 1st. New cases and new colors for Submariner, Oyster Perpetual; new bracelets and new movements, caliber 2330 and 2335; finally a brightly Date Just 31 with a new aubergine dial color. .

Leggi tutto

Il nuovo Balance S di GF

Il 17 Dicembre 2019, presentando il Tour Privé di Greubel Forsey scrivevamo che la prima novità del 2020 era un GMT sport, che si staccava dalla tradizionale produzione, anche per la cassa che, a seconda del punto di osservazione, assumeva una forma ad arco o ovoidale. Oggi Robert Greubel e Stephan Forsey tornano su un argomento a loro molto caro: la cronometria, e propongono il GMT Balance S(port) che racchiude la somma di tutte le loro esperienze, iniziate circa 16 anni or sono.

On December 17h 2019 we wrote about the new GF GMT sport, today a new GMT Balance S has been unveiled, increasing precision of the watch with titanium case.

Leggi tutto

2020, nuovi complicati Patek

In Svizzera Luglio è il mese delle vacanze, ma la pandemia ha sovvertito tutto, così proprio il 14/7 Patek Philippe ha svelato, con un botto paragonabile a quei fuochi di artificio che abbiamo spesso ammirato sul lago di Ginevra, l’arrivo di tre orologi Grand Complications: Ref.5303 Ripetizione minuti, Ref.5370 cronografo rattrapante in platino e Ref.5270 cronografo rattrapante con calendario perpetuo in oro giallo, tutti con il sigillo Patek Philippe.

July for Swiss watch manufactures has always been a holiday-month, but Coronavirus has changed everything, and after limited edition Ref.6007A-001 unveiled on June 16th, here the new wonderful 2020 Patek Philippe novelties unveiled on July 14th.

Leggi tutto

L’e-book n.4 dedicato a Patek Philippe

cover10

 

Il nostro quarto e-book è un viaggio affascinante nella storia della Maison fondata 175 anni or sono. Le tappe, dal 1839 al 2014, sono i molti orologi e le collezioni, che hanno ritmato la ricerca verso una tecnica sempre più complessa, ma fedele alle tradizioni.

 clicca qui

soloPolso_EBook_4_cover

GREUBEL FORSEY: al top

Art Piece 1_profil5_RVB

L’alloggiamento della scultura

L’Art Piece 1, un virtuosismo che unisce la scultura all’orologeria, ha polarizzato l’attenzione di tutti nello stand Greubel Forsey. Per rendere visibile dalla cassa l’opera dello scultore,  è stato scelto un sistema ottico interno che la ingrandisce di 23 volte; nella realtà è più piccola di una capocchia di spillo e l’artista la lavora impiegando un microscopio. Il segnatempo è ancora in fase di realizzazione.

Art Piece n°1

Art Piece 1

Ma le novità non si sono esaurite con l’Art Piece 1, Greubel Forsey infatti ha anche presentato una prima mondiale:  il Doppio bilanciere inclinato del quale sono previsti solo sei esemplari.

Nella cassa in oro bianco ø 43,5 con fondo a vista, è stato possibile inserire bilancieri più grandi del solito per una ottenere una migliore inerzia. I due oscillatori a 35° collegati da un differenziale sferico che suddivide fra loro il margine di errore, non sono più sovrapposti, ma operano su piani tridimensionali diversi garantendo una più accurata precisione di marcia.

Sul quadrante la media dei due oscillatori è indicata sul quadrantino a ore 7, due i bariletti coassiali in serie con indicazione della riserva di marcia a ore 2. I componenti del movimento a carica manuale sono 365 e ben 28 sono quelli che compongono il differenziale.

Nuovo anche il Quadruple Tourbillon Secret in 8 esemplari. I due doppi tourbillon collegati dal differenziale sferico sono visibili solo dal fondello, sul quadrante si vedono i loro due ponti superiori.