Caricamento immagini...

Se Atene piange Sparta non ride…

Potremmo parafrasare le due città greche con i comparti della gioielleria e dell’orologeria perché, soprattutto in rete, ci sono annunci cha fanno pensare.

If Atene cries Sparta is not laughing: could we say the same about jewelry and watches? Neverthless new watches Brand arrive and with very low prices, like discount about some Tiffany’s jewels. A bad thing for both fields.

Per esempio quello dei gioielli di Tiffany offerti con sconto dell’80% mentre per gli orologi si tratta soprattutto di modelli fashion. Eppure i Marchi nuovi proliferano con proposte a prezzi incredibili, un po’ come una bottiglia di vino a poco più di un Euro (non ci paghi nemmeno il vetro); evidentemente le lancette hanno ancora un loro fascino e poco importa se poi l’acquisto mostra la corda, cioè non funziona.

Tornando a Tiffany probabilmente la colpa è di un design un po’ vecchiotto e sicuramente non originale come invece era, ad esempio quello di Elsa Peretti (e non lo diciamo per sciovinismo).Però è un peccato, secondo noi così si fa cassa ma si svilisce un Marchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *