Caricamento immagini...

Con TCM Orienteering sul Pirellone

Milano come New York, almeno per la scalata dei grattacieli’ Quella della Torre Pirelli, che i milanesi da sempre chiamano il Pirellone, ha visto il 1° ottobre 2017 diversi protagonisti.

Milano like New York for building climbing? new Orienteering Concrete arrived on the top of Pirelli Tower.

Prima di tutto i Ragni di Lecco con Luca Schiera, ambasciatore di TCM, e i suoi compagni Matteo De Zaiacomo, Dimitri Anghileri e Marco Maggioni e poi la nuova edizione speciale dell’Orienteering Concrete, realizzato in 30 esemplari, che completa l’edizione dedicata al Cerro Torre. La collaborazione fra il gruppo di alpinisti lecchesi e TCM risale al 2015 quando la Marca orologiera sostenne i progetti di ricostruzione nel Nepal. Perché Concrete? perché il calcestruzzo, impiegato per il quadrante, scelta non priva di fantasia, si collega al materiale impiegato nelle città dove vive buona parte della popolazione. Quadrante a parte, inciso con il laser; cinturino in fibra di carbonio; cassa in titanio trattato PVD, movimento automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *